La biografia di Fregoli alla Rassegna di MicroEditoria

foto_rass_micr2.jpg A Chiari si rinnova questo fine settimana l’appuntamento di cultura, incontri, presentazioni, laboratori e convegni offerto dalla IX Rassegna della Microeditoria italiana. L’edizione 2011 si ispira ai 150 anni dell’Unità d’Italia e la manifestazione affronta il tema “Articolo 1 Valori di Carta”.
Fra gli incontri di quest’anno segnaliamo quello di stasera alle ore 21.00 del nostro autore di Alex Rusconi, che presenta “Fregoli. La biografia” presso la Sala Zodiaco insieme a Christian Palvarini, curatore della voce ‘Fregoli’ su Wikipedia e Luca Riva di RadioVera.
La prima biografia su Leopoldo Fregoli, mito dello spettacolo tra il XIX e il XX secolo, passato con successo dai café-chantant ai grandi teatri di mezzo mondo. Inventore del trasformismo, pioniere del cinema e della radio, attore e cantante, punto di riferimento per gli artisti del suo tempo.
La rassegna della Microeditoria celebra i piccoli e piccolissimi editori e è oggi arrivata alla sua nona edizione. L’anno scorso sono state 10.000 le persone che sono arrivate per visitarla. La crisi travolge anche la cultura tant’è che i più hanno comprato libri con un prezzo di copertina intorno ai 10 euro. Il lavoro artigianale dei micro, vale a dire di editori che pubblicano fino a 10 titoli l’anno secondo l’AIE (Associazione Italiana Editori) sono il 6,1% del mercato, mentre i piccoli che pubblicano da 10 a 50 titoli l’anno sono il 19,3% per un totale di mercato che ricopre il 25,4% dell’intero settore di editoria pura (editori che pubblicano solo libri) italiano.
L’edizione della rassegna 2011, ospitata come di consueto negli spazi dell’architettura liberty di Villa Mazzotti, è dedicata a Mino Martinazzoli, politico bresciano, già Ministro della Difesa e della Giustizia, grande interprete della Costituzione che, durante la sua carriera, contraddistinta da una profonda moralità e cultura, scelse di pubblicare i suoi scritti proprio con piccoli editori. La rassegna celebra i minuscoli editori che fanno i grandi numeri al di fuori delle logiche commerciali e offre un’occasione imperdibile per conoscere e apprezzare a quel microcosmo variegato e vivace di redazioni ridotte all’osso, budget minimi, ma grandi idee, dinamicità e soprattutto profonda passione, in grado di mantenere attiva e vitale l’editoria nostrana.
Per saperne di più: www.rassegnamicroeditoria.it

Commenti

Lascia un commento





Approfitta delle nostre offerte low-cost per tutto il 2013!