Creative Commons in Noir: giuria e regolamento

Stampa AlternativaEcco la composizione completa della giuria del concorso Creative Commons in Noir e il regolamento completo. Prima di passare al dettaglio, però, per chi ci potrà essere, l’appuntamento è per domani alle 18 a Trieste presso i Giardini di via S. Michele a Trieste con la presentazione del concorso.

Veniamo alla giuria. A leggere i racconti che verranno inviati saranno lo scrittore Maurizio Matrone (presidente della giuria) e i giurati Juan Carlos De Martin, responsabile di Creative Commons Italia, Loredana Lipperini, scrittrice e critica letteraria, Monica Mazzitelli, scrittrice e coordinatrice de iQuindici, Antonella Beccaria, scrittrice e traduttrice, Erika Mattea Vida, scrittrice triestina, Edi Pernici, Associazione Interferenze, Luciano Comida, giornalista e scrittore, e Carla Melli, consigliere provinciale.

Ricordiamo che i racconti vanno inviati entro il 31 ottobre 2007 all’indirizzo redazione@stampalternativa.it e di seguito i dettagli.

Regolamento del concorso

Stampa Alternativa bandisce il concorso letterario Creative Commons in Noir aperto ad autori italiani e stranieri per racconti noir in lingua italiana rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate. Al concorso sono ammessi testi inediti per scrittori al loro esordio letterario e già affermati.

Per l’invio delle opere valgono le seguenti regole:

  • ogni partecipante può concorrere con un unico testo della lunghezza massima di 10 mila caratteri (spazi inclusi)
  • ogni testo deve essere corredato da una dichiarazione di originalità e inedicità del racconto e dalla clausola per il trattamento dei dati come segue: “Ai sensi della legge 196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri Soc. Coop. al trattamento dei miei dati personali limitatamente agli scopi del concorso in oggetto”
  • in calce a ogni racconto va riportata la seguente dicitura: “Questo racconto è rilasciato con licenza Creative Commons-Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia. Il testo integrale della licenza è disponibile all’indirizzo http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/”
  • il termine ultimo per la presentazione dei racconti è fissato al 31 ottobre 2007
  • si accettano unicamente racconti inviati per posta elettronica all’indirizzo redazione@stampalternativa.it. I formati da inviare devono essere RTF (per Microsoft Word), ODT (per OpenOffice.org) o PDF (per Acrobat Reader)
  • come oggetto della mail, vanno indicati il titolo del racconto e il nome dell’autore
  • nel corpo della mail, vanno inseriti i seguenti riferimenti relativi all’autore: nome e cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail, indirizzo postale e titolo dell’opera. In allegato il racconto per il quale si concorrere. NOTA BENE: nel file del racconto non dovranno essere riportati riferimenti personali dell’autore, ma solo il titolo, la dichiarazione di originalità e inedicità, il disclaimer relativo alla licenza e l’autorizzazione al trattamento dei dati. File che saranno compilati diversamente e che conterranno il nome dell’autore saranno considerati nulla
  • la partecipazione al concorso è gratuita: non è prevista nessuna quota di iscrizione

Selezione e valutazione

La selezione e la valutazione verranno effettuate da una giuria composta dai seguenti giurati:

  • Presidente della Giuria: Maurizio Matrone, scrittore
  • Giurati:
    • Juan Carlos De Martin, responsabile di Creative Commons Italia
    • Loredana Lipperini, scrittrice e critica letteraria
    • Monica Mazzitelli, scrittrice e coordinatrice de iQuindici
    • Antonella Beccaria, scrittrice e traduttrice
    • Erika Mattea Vida, scrittrice triestina
    • Edi Pernici, giornalista radiofonico
    • Luciano Comida, giornalista e scrittore
    • Carla Melli, consigliere provinciale

La giuria individuerà una rosa di dieci racconti che sarà compresa di un’antologia curata da Stampa Alternativa che uscirà nella collana Millelire e che sarà liberamente scaricabile dal sito della casa editrice. Tra i dieci finalisti, saranno poi proclamati i tre vincitori del concorso, a cui andranno i seguenti premi:

  • 1° classificato: il valore di 500 Euro in libri di Stampa Alternativa
  • 2° classificato: il valore di 350 Euro in libri di Stampa Alternativa
  • 3° classificato: il valore di 200 Euro in libri di Stampa Alternativa

Il giudizio della giuria è insindacabile.

La proclamazione dei vincitori è fissata per il 31 gennaio 2008 e l’assegnazione dei premi avverrà nel febbraio 2008 all’interno di un’apposita manifestazione che avrà luogo a Trieste.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>