HOME > COLLANE > STRADE BIANCHE > TIGRE...
 
   
 
 

Maurizio Balestra
TIGRE
Diario e ricordi di Terzo Larice partigiano dell'8ª brigata Garibaldi – Dalla Romagna alla Foresta Amazzonica, dalla guerra sulla linea gotica ai documenti segreti di Mussolini a Milano


COLLANA: Strade bianche
GENERE:
pp. 160
Anno: 2007
PREZZO: 10,20 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 12,00 euro)
ISBN: 9788872269848




 
   
 

Elisa Giobbi
LA RETE
  Felice Piemontese
IL LAVORO RENDE LIBERI
  a cura di Fulvio Gosso e Gilberto Camilla
DIZIONARIO DELLA PSICHEDELIA

“Unipol ladro”: con questo urlo, secco come una schioppettata, si chiude lo scarno testamento vergato a mano da Tigre, Terzo Larice per l'anagrafe.
L'urlo di indignazione di un protagonista autentico e indomito di quasi un secolo di resistenza contro fascismo, oppressione, sfruttamento.
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy