HOME > COLLANE > ERETICA > INEVITABILE FOLLIA...
 
   
 
 

Andrea D'Urso
INEVITABILE FOLLIA
Prendetene e sparatene tutti


COLLANA: Eretica
GENERE:
pp. 184
Anno: 2018
PREZZO: 11,05 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 13,00 euro)
ISBN: 9788862226325




 
   
 

Antoine de Saint-Exupéry
SPAGNA INSANGUINATA
  Lou Andreas Salomé
QUESTO PIÙ UMANO AMORE
  Andrea Benedetti
MONDO TECHNO

Pallottole e risate, criminali spietati e monaci buddisti, paesaggi visionari, atmosfere tarantiniane, pulp e reminiscenze filosofiche.
Un romanzo caleidoscopico che scompone e ricompone i generi.
Le più diverse ed estreme latitudini per raccontare un’unica inevitabile follia.

Il fatto è che tutti noi, maghi o non maghi, assassini o non assassini, sentimentali o non sentimentali, assennati o non assennati, sprovveduti o non sprovveduti, se vai a grattare bene fino in fondo, siamo tutti persone semplici. E questo rende tutto più complicato.

---------- ---------- ---------- ---------- ----------

Andrea D’Urso è nato Roma nel 1970, dove vive a lavora. Ha scritto
racconti e poesie, pubblicati e tradotti in diversi paesi. Per le Edizioni
E/O è uscito il suo romanzo d’esordio Just a gigolò, finalista al Premio
Calvino l’anno precedente con il titolo Nomi, cose e città.
Pubblicazioni: Occidente Express (poesia), Ennepilibri (Italia, 2007),
Editions Le Grand Os (Francia, 2010); Just a gigolò (romanzo), Edi-
zioni E/O, 2014; Rubinetteria (poesia), Eretica Edizioni, 2016; La
strada è un libro aperto
(romanzo), Vjdia Editore, 2017; La società
delle ombre
(romanzo), Rayuela Edizioni, 2018.
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy