HOME > COLLANE > ECOALFABETO > L'ORECCHIO VERDE DI ...
 
   
 
 

a cura di Stefano Panzarasa
L'Orecchio Verde di Gianni Rodari
L'ECOPACIFISMO, le poesie, la visionarietà, la pratica della fantasia e le canzoni ecologiste. Prefazione di Pino Boero – Disegni di Mauro Maulini ed Emanuele Luzzati


COLLANA: Ecoalfabeto
GENERE:
pp. 232 + CD
Anno: 2011
PREZZO: 17,00 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 20,00 euro)
ISBN: 978-88-6222-187-0




Nella sezione audio un assaggio del cd: la canzone "Orecchio Verde"
***
E' on line il sito del gruppo di Stefano Panzarasa, Insalata Sbagliata:
insalatasbagliata.webnode.it
***
Sito dedicato: libro.orecchioverde.it
Blog: www.stampalternativa.it/wordpress/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/






 
   
 

David Parri
NELLE ZONE TEMPERATE
  Costanza Previtali
UN BALLO SOLTANTO E VADO VIA
  Daniele De Michele
LA BALLATA DI CIRCE

Ecopacifista ante litteram, sognatore e visionario, Gianni Rodari fin dagli anni ’50 era ispirato da una profonda consapevolezza ecologica nel suo sentirsi solidale con le persone e in stretta sintonia con l’ambiente naturale che le circonda, nel suo amore per l’infanzia e nel desiderio di trasmettere allegria e speranza in un “mondo migliore”.
Questo libro raccoglie testi dello stesso Rodari, articoli di grandi studiosi rodariani, contributi di suoi estimatori, compresi bambine e bambini.
Interventi che delineano una pratica di vita ecosostenibile e basata sulla “fantasia” tanto cara a Rodari che, poco prima di morire, nella filastrocca “Un signore maturo con un orecchio acerbo”, traccia un suo originale “Manifesto ecologico pacifista”
da cui prende spunto, anche musicalmente, tutto il libro.
Nel CD allegato sono presenti canzoni “per tutti” in vero stile rodariano, gioioso quanto impegnato (ballate, folk-rock, punk, reggae), tratte da una selezione dei più bei testi ecopacifisti di Rodari, musicati e cantati da Stefano Panzarasa.

“Ascolto quel che dicono gli alberi, gli uccelli, le nuvole che passano, i sassi, i ruscelli.
Capisco anche i bambini quando dicono cose che a un orecchio maturo sembrano misteriose”.
Da “Un signore maturo con un orecchio acerbo”.

APPROFONDIMENTI

Gianni Rodari, (1920-1980), da giovane è stato per breve tempo insegnante elementare e musicista, poi giornalista a “l’Unità” e “Paese Sera”, direttore de “Il Pioniere” e del “Giornale dei genitori” e collaboratore del “Corriere dei Piccoli” e “La via migliore”. Autore di numerosi libri di poesie, filastrocche e racconti, ha ottenuto un grandissimo successo anche all’estero
e diversi riconoscimenti, tra cui il Premio Internazionale
Andersen (1970), considerato il Premio Nobel per la letteratura per l’infanzia.
Stefano Panzarasa, vive a Moricone (RM) e lavora localmente come responsabile del Servizio Educazione Ambientale del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili. Geologo, musicista, fotografo e ceramista, è co-fondatore nel 1996 della Rete Bioregionale Italiana, autore dal 2004 del blog Orecchioverde dedicato a Gianni Rodari e alla vita ecopacifista e membro del Center for Ecozoic Societies (USA).


Stefano Panzarasa è autore del blog www.orecchioverde.ilcannocchiale.it dedicato a Gianni Rodari
________________________________________________

www.circolovegetarianocalcata.it/2011/11/05/lorecchio-verde-di-gianni-rodari-e-la-spinta-umanitaria-e-vegetariana-che-incombe/

www.promiseland.it/2011/11/12/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/

www.uci.it/articoli/Un_libro_su_Gianni_Rodari_ecologista_ante_litteram.html#

Gianni Rodari e Zerocalcare | Radio Onda Rossa
Presentazione del libro "L'orecchio verde di Gianni Rodari" a cura di Stefano Panzarasa e dell'ormai quasi esaurito libro-fumetto di Zerocalcare, La profezia ...
www.archive.org/download/GianniRodariEZerocalcare/111212_tabularasa.mp3

www.ecocoaching.it/2011/12/lorecchio-verde-di-gianni-rodari.html

www.facebook.com/media/set/?set=a.338217639539000.93810.297923643568400&type=1

acasaconlamamma.wordpress.com/2012/01/27/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/

www.veggiechannel.com/Entry.aspx?ID_Entry=1de8a685-700b-4184-878d-86b8f170f685&len=IT

veggiechannel.com/IT/3/76165394-3255-4e36-a265-a96f859362c9/L_e2_80_99orecchio_verde_di_Gianni_Rodari_.aspx

Presentazione di L'orecchio verde di Gianni Rodari a cura della libreria XXsmall nella manifestazione "Scendi si mangia (si legge) in strada" - Monterotondo (Roma) p.zza Duomo (centro storico), 6 luglio ore 18
www.facebook.com/events/1566385850255053/permalink/1570546886505616/





 

I COMMENTI DEI LETTORI
  10/09/2011
Colori e musica dell'Essere
rieducarsi al linguaggio della natura per riavvicinarsi al nostro linguaggio di bambini
....cerchiamo di ascoltare e lasciamoci trasportare dall' Orecchio Verde di Gianni Rodari.......


griffee
 
     
  11/10/2011
che bella notizia!
lo sapevate che anche la nostra biblioteca (Marazza, Borgomanero NO) lo scorso anno ha pubblicato un quaderno "Dialogo a colori. Rodari e Maulini in Biblioteca"? C'erano molti disegni di Maulini e un poco di storia sulle avventure rodariane della nostra biblioteca (che risalgono al... 1980!)
un saluto!


eleonora bellini
 
     
  17/10/2011
L'orecchio verde di Gianni Rodari .....
Una meraviglia!
Tattile....
Visiva...
Acustica (che CD!)...
E' subito una festa: chissà l'esplosione di gioia, quando lo leggerò!


Pulcio
 
     
  23/10/2011
Ringraziamenti...
Grazie dei bellissimi commenti...
Oggi sono al Pisa Book Festival con il mio gruppo INSALATA SBAGLIATA per presentare il libro e il cd.
Eleonora, se c'è tempo canteremo la tua bella filastrocca "Ninna nanna per una pecorella" che fa parte del repertorio del gruppo e sicuramente a Gianni Rodari sarebbe piaciuta...


Stefano Panzarasa
 
     
  18/11/2011
grandioso!
Non vedo l'ora di leggere il libro e ascoltare nuovamente le sue poesie musdicate da te, complimenti!! Auguri per questa opera,
Giorgia


Giorgia
 
     
  05/12/2011
strepitoso
Ho conosciuto quasi per caso Stefano mentre scrivevo la tesi di Laurea su Rodari...anzi...se ho scelto di dedicare la tesi all'aspetto ecologico-pacifista di Rodari è stato proprio dopo aver visto il suo blog e letto un articolo di MariaGrazia Pelaia..quindi in un certo senso l'idea per la tesi me l'ha data proprio Stefano, lo stesso che poi mi ha chiesto di scrivere qualcosa per il suo libro..e al libro che mi ha dato tanto, facendomi incontrare e conoscere tante belle persone, auguro più successo possibile..e spero che in tanti decidano di regalare se non ai propri figli se piccoli, ma ai propri amici (a maggior ragione se educatori ed insegnanti ma anche semplicemente genitori) questo libro per Natale...è un libro che ti incuriosisce, che stimola, che fa crescere e che diverte...insomma...tanti auguri a Stefano e alla sua fatica letteraria..
Federica


Federica
 
     

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy