HOME > COLLANE > FIABESCA > LA VEDOVA ALLEGRA...
 
   
 
 

Antonio Castronuovo
LA VEDOVA ALLEGRA
Storia della ghigliottina


COLLANA: Fiabesca
GENERE:
pp. 256
Anno: 2009
PREZZO: 11,90 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 14,00 euro)
ISBN: 978-88-6222-088-0




 
   
 

Stefano Zenni
LOUIS ARMSTRONG
  Matteo Bogazzi
CINQUANTA SFUMATURE DI ORO BIANCO
  Antonio Castronuovo
FORMIGGINI

La vedova – come i francesi chiamarono la ghigliottina durante il Terrore – fu davvero allegra. A partire dal 25 aprile 1792, giorno in cui il ladruncolo Pelletier fu usato come cavia, lo strumento lavorò senza sosta.
Le teste da mozzare erano tante: quelle dei nemici del popolo e dei sospetti, ma anche dei recalcitranti, che in ogni dittatura disturbano.
Nel giro di pochi anni, la Rivoluzione mandò sul patibolo almeno ventimila persone. E non era finita. Caduta la testa di Robespierre la ghigliottina continuò a funzionare, nella Francia repubblicana, fino al 1977.
Il libro narra le vicende di questa macchina spietata e svela gli espedienti del potere per imporre la propria autorità perfino sul corpo del condannato.

APPROFONDIMENTI

Giampiero Mughini su "Libero", 9/09/2009:
www.libero-news.it/articles/view/570560#

www.lankelot.eu:80/letteratura/castronuovo-antonio-la-vedova-allegra-storia-della-ghigliottina.html


beatbopalula.txt. Recensione su beatbopalula.it
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Nuovi Equilibri Srl in liquidazione - via Ripagretta 6 - 01016 Tarquinia - C.F. e P. IVA 01554950566 | Privacy Policy