HOME > COLLANE > STRADE BIANCHE > FARE LE RIGHE...
 
   
 
 

Antonello Ricci
Fare le righe
L'ottava rima in Maremma


COLLANA: Strade bianche
GENERE:
pp. 160
Anno: 2003
PREZZO: 7,65 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 9,00 euro)
ISBN: 9788872267585




 
   
 

Antonio Castronuovo
SUICIDI D'AUTORE
  Matteo Bogazzi
CINQUANTA SFUMATURE DI ORO BIANCO
  Guia Risari
COSÌ CHIAMÒ L'ETERNO

Fare le righe racconta la vita di un bracciante agricolo della maremma laziale.
Delo Alessandrini ha oggi ottantotto anni.
I suoi occhi hanno visto due guerre mondiali, il fascismo, la prigionia. Ma anche un secolo di lotte contadine.
Con la storia d’un uomo, questo libro racconta quella d’un paese dell’Italia del Novecento.
Ma Delo è soprattutto un poeta a braccio, uno di quegli improvvisatori popolari un tempo assai diffusi nell’Italia centrale.
Ogni capitolo di questo libro è anche una “finestra” sull’arte dell’ottava rima, e Fare le righe una significativa antologia dei lavori di Delo e dei suoi colleghi ischiani.

NOTE SULL'AUTORE
Antonello Ricci, studioso di letteratura e storia locale, si occupa da anni di consenso al fascismo, scritte murali, letteratura, poesia visiva, ottava rima popolare. Per Stampalternativa ha curato tre edizioni speciali nella collana Millelire.

DISTRIBUITO IL LIBRERIA SOLO NELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA

APPROFONDIMENTI

Stoffa forte maremmana. Il Manifesto - 29 Marzo 2005
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Nuovi Equilibri Srl in liquidazione - via Ripagretta 6 - 01016 Tarquinia - C.F. e P. IVA 01554950566 | Privacy Policy