HOME > COLLANE > ERETICA > ASSASSINATI...
 
   
 
 

Stefano Carnazzi
Assassinati
La pena di morte, com'era, com'è, come sarà


COLLANA: Eretica
GENERE:
pp. 288, 12x17cm
Anno: 2001
PREZZO: 9,66 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 11,36 euro)
ISBN: 9788872267127




 
   
 

Luca Moccafighe
NELLA CURVA DELL'ESSERE
  a cura di Lorenzo Molfese
VOLTAIRINE DE CLEYRE – UNA POETESSA RIBELLE
  Lou Andreas Salomé
QUESTO PIÙ UMANO AMORE

Un libro feroce sul fenomeno della morte come pena senza renitenze, senza remore, senza pregiudizi.
Un libro impietoso che rivela i lati più crudeli delle esecuzioni, sia dalla parte delle vittime che del condannato. Trascrive le loro ultime parole.
Un libro definitivo che elenca tutti i metodi impiegati nella storia per elargire la morte.
Dà la prima traduzione italiana del Rapporto Liebman (dove si documenta che i 2/3 delle sentenze capitali americane siano viziate da errori). Illustra le più grandi campagne d’opinione. Raccoglie gli articoli dalle costituzioni abolizionistiche dei paesi di tutto il mondo, e offre la più ampia carrellata di film sul tema, una bibliografia ragionata, un commento delle pagine Web italiane e internazionali.
Feroce, impietoso, definitivo,. Come l’argomento che tratta.
Ma che guarda anche oltre, alle tendenze del futuro.
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy