HOME > COLLANE > MARGINI > EL CANTE FLAMENCO...
 
   
 
 

Anna Russo
El cante flamenco
Origini, storia e miti del popolo gitano attraverso i suoi canti


COLLANA: Margini
GENERE:
pp.
Anno: 2001
PREZZO: 5,10 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 6,00 euro)
ISBN: 9788872266236




 
   
 

Sarah Revoltella
ANTIMONIO
  Denise Ciampi
L'AMORE DI GRETA PER I PAPPAGALLI
  Antoine de Saint-Exupéry
SPAGNA INSANGUINATA

L’arte del flamenco è conosciuta da noi soprattutto per i suoi aspetti spettacolari e folcloristici, come le movenze sensuali del ballo, le voci usate fino al limite estremo delle possibilità, i virtuosismi chitarristici degli accompagnatori.
In realtà il flamenco è una vera e propria cultura, un modo di essere, di sentire, di intendere la vita. Ma tutto ciò resta incomprensibile se ci si ferma all’apparenza, senza padronanza dei contenuti e senza capire il senso autentico di quei gemiti, lamenti, urli. In questo libro sono raccolti, con traduzione parallela, i cantes originali più rappresentativi degli stili originali, preceduti da una breve ma veridica storia del cante flamenco e dei suoi protagonisti e interpreti.

APPROFONDIMENTI

elcante_monviso.txt. Recensione su "Il Monviso", 26/03/2010
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy