HOME > COLLANE > MILLELIRE > DAVIDE LAZZARETTI...
 
   
 
 

Angelo Pii
Davide Lazzaretti
la vera storia


COLLANA: Millelire
GENERE:
pp. 32
Anno: 1998
PREZZO: 1,00
ISBN: 9788872264492




 
   
 

Antonio Castronuovo
FORMIGGINI
  Andrea D'Urso
INEVITABILE FOLLIA
  Sarah Revoltella
ANTIMONIO

"Politici, accademici e dottori: gli esperti scrivono su Davide Lazzaretti ma non si legge un testo di suo pugno. Eppure non se li era risparmiati: trascrisse anche ogni mistica visione!
Quale discorso fare intorno a lui?
Chi lo conobbe molto da vicino, è un rustico poeta: Angelo Pii (che i compaesani chiamano Poetino). Cantò tutta la storia in un poema che vive piú per voce che su carta. Son piú di 1000 ottave incatenate... se ne dà qui un prosaico riassuntino."
Carrettiere e poeta, eretico e sovversivo, scomunicato dal Vaticano ma santo per il suo popolo, condotto per carceri e finito da una pallottola della Polizia del Regno, finito in formalina al Museo nella sezione delinquenti religiosi. Mito e profeta dell'età moderna, Davide Lazzaretti di Arcidosso (1834-1878) agisce nella realtà dirigendo aziende, cantieri, istituzioni, e al tempo stesso scrivendo libri di accusa civile e sociale (tra cui gli Avvisi ai monarchi d'Europa). Misconosciuto e disconosciuto, ecco la sua storia.
 

I COMMENTI DEI LETTORI
  16/08/2010
errata corrige
Si tratta in realtà di un riassunto o BIGNAMI in apparente prosa del poema del Pii, scritto dal sottoscritto
Luciano Ghersi


ghost writer
 
     

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy