Settimana delle Libertà Digitali 2006

16 gennaio 2006

Dal 16 al 21 gennaio 2006 il Linux Club di Roma ospita l’Happening dell’Open Source del Copy Left, che ha lo scopo di diffondere il Software Libero e la Cultura Libera Condivisa.
La manifestazione si propone di favorire l’uso consapevole delle tecnologie e di internet come strumenti di democrazia, utili per affermare i diritti fondamentali degli individui, come la libertà di espressione e di pensiero; ed infine promuovere le nuove forme di economia sostenibile e responsabile.
L’edizione 2006, organizzata da una serie di gruppi e associazioni che si occupano della rete e del digitale, è condizionata positivamente dal clima politico pre-elettorale: si è voluto cogliere l’occasione per far sentire la voce e le istanze dei fruitori del web, dei soggetti interessati all’innovazione tecnologica, dei cosiddetti Stakeholder della Rete.
L’obiettivo è quello di trovare un momento di elaborazione e riflessione, allo scopo di scrivere un documento che sintetizzi, almeno in parte, le esigenze delle realtà e dei soggetti che lavorano nel settore del digitale e stilare un elenco di proposte concrete. Le proposte raccolte verranno quindi presentate alle forze politiche, ai media e ai cittadini.
Il Wiki delle Libertà Digitali è aperto ai contributi di tutti coloro che vogliono rappresentare un modello per le nuove forme di politica partecipata.
Il programma della manifestazione può invece essere consultato sul sito del Linux Club.

No Comments

Comments are closed.