Musumeci/Ferraro, L’assassino dei sogni

1 settembre 2014

L'assassino dei sogni
Un filosofo e un ergastolano si scrivono. Ne nasce un racconto di vite: di quella prigioniera dell’Assassino dei Sogni che non dà scampo, e di quella che pensiamo libera ma che pure può diventare prigione di qua dalle mura del carcere. Ricca del fascino discreto della scrittura epistolare, una riflessione sulla carcerazione che diventa discorso amoroso e “dissequestrando parole” pronuncia sentieri di libertà. Pagine che, quando tutto sembra perso e il buio sta per avere il sopravvento, diventano lezioni e iniezioni di vita, per l’ergastolano, per il filosofo, ma forse anche per tutti noi. Da leggere anche nelle scuole.

——————————————–
Carmelo Musumeci e Giuseppe Ferraro, L’assassino dei sogni. Lettere tra un filofoso e un ergastolano.
Euro, Stampa Alternativa, 2014
——————————————–

L’opera viene rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate.

Il testo integrale è disponibile in formato PDF (285KB). Per aprirlo occorre Adobe Acrobat Reader, software gratuito.

Scheda e modalità d’acquisto del volume cartaceo.

One Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.