HOME > ARCHIVIO LETTERA 22 > MENO INVISIBILI
 
  MENO INVISIBILI

Quando Beppe Lopez, che ben conoscevo come giornalista puro e duro, mi parlò della disponibilità della ERI-RAI a entrare in lizza come coeditrice della inchiesta alla vecchia maniera che lui stava finendo di scrivere, non ci credetti. Pensavo a uno scherzo.
Invece lui mi disse che era cosa seria e io ne ebbi subito conferma dalla viva voce di un dirigente ERI.
Tirai un sospiro di sollievo.
Finalmente qualcuno ci dava una mano a uscire dalla cortina di silenzio, spesso tombale, che accompagna le nostre novità. Senza pedaggi. Accettando al 100% i nostri contenuti; quelli di Beppe, nel caso in questione.
Perché se aspetto che questa cortina sia forata dalle cosiddette grandi testate giornalistiche piuttosto dovrei prevedere i funerali di Stampa Alternativa.
A me, sinceramente, non importa cosa ci sia dentro al carrozzone radiotelevisivo. Posso solo dire che se un giornalista coraggioso me lo descrivesse, come ha fatto Beppe per La casta dei giornali (www.stampalternativa.it/libri.php?id=978-88-6222-001-9), lo pubblicherei subito.
Intanto metto all’incasso questa formidabile apertura per renderci meno invisibili.
Magari dovesse ripetersi!

Marcello Baraghini


 
   
(Pagina 1 di 1)
  
 
 
 

Nuovi Equilibri Srl in liquidazione - via Ripagretta 6 - 01016 Tarquinia - C.F. e P. IVA 01554950566 | Privacy Policy