HOME > ARCHIVIO LETTERA 22 > UNA QUERELA LUNGA 40 PAGINE PIU' ALLEGATI "NON ESISTONO DIRITTI D'AUTORE, SOLO DOVERI" (JEAN-LUC GODARD)
 
  UNA QUERELA LUNGA 40 PAGINE PIU' ALLEGATI "NON ESISTONO DIRITTI D'AUTORE, SOLO DOVERI" (JEAN-LUC GODARD)

Quaranta pagine, belle fitte, per querela di diffamazione arrivate qualche giorno fa in casa editrice. L'imputato? Il libro scritto da Dario Biagi "Il ribelle gentile, la vera storia di Piero Manzoni". I sicari? Marcello Baraghini e Dario Biagi, naturalmente e poi Nanda Vigo, ai tempi fidanzata di Piero. Gli accusatori? Gli eredi di Piero tramite la Fondazione a lui intitolata; oltre alla diffamazione, è richiesto il sequestro preventivo delle poche centinaia di copie presenti in libreria, richiesta per ora respinta dal Tribunale di Milano.
Se l'autore sarà d'accordo metteremo, come io fortemente desidero, dopo la prima udienza fissata per il 4 dicembre, il libro in rete leggibile e scaricabile gratuitamente, come pure le 40 cartelle d'accusa, perchè forte è la rivendicazione di trasparenza e limpidezza, e anche perchè siano i lettori a giudicare, oltre ai Giudici del Tribunale, sulla "bontà" del libro, sui motivi dell'avversione e se la pubblicazione era dovuta, nelle migliori tradizioni di Stampa Alternativa per infrangere cortine di silenzio e distorte verità. Insomma voglio esser in giudizio anche dal "Tribunale dei lettori".
In via preliminare racconto sin d’ora i miei sentimenti al termine della lettura del manoscritto di Dario, avvenuta nell'arco di una notte estiva, mentre l'alba cominciava a dichiararsi. Gli occhi mi brillavano e lacrimavano. Non ho pudore a dichiararlo pubblicamente; per la forza, l'onesta e la lucidità del racconto, per il poter finalmente render tributo, alla nostra maniera, alla persona e al genio di Piero Manzoni, ...


 
   
(Pagina 1 di 2)
  
 
 
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy